20151031_143234

Museo Retico Virtuale

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Pin on Pinterest0

Ora potrai avere un’idea di alcuni reperti archeologici conservati al Museo Retico di Sanzeno.

Zoomando puoi vedere i dettagli dei reperti!

Inoltre, facendo attenzione ai numeri sui reperti, potrai avere maggiori informazioni!

EPOCA PREISTORICA

Statua stele in marmo rinvenuta a Revò (III millennio a.C.):

 

EPOCA PROTOSTORICA (periodo retico):

Ricostruzione in scala di una casa retica di Sanzeno:

 

EPOCA ROMANA

Copia della Tavola Clesiana (46 d.C.)

 

Ingrandimento della Tavola Clesiana, dove sono evidenziati in oro i punti più importanti dell’editto dell’imperatore Claudio:

 

Frammento di statua di Vittoria rinvenuta a Smarano nel 1982:

 

Statua femminile panneggiata, rinvenuta a Smarano nel 1982, datata al I secolo d.C.:

 

Frammento di ara votiva:

 

Ara in calcare rosso dedicata come ex voto ad Eracle (particolarmente venerato in Val di Non dal IV secolo a.C. al III secolo d.C.):

 

Frammento raffigurante il dio Mithra, divinità di origine persiana e portato in Anaunia dai veterani romani tornati in patria (diffuso in Val di Non dal III secolo a.C. poi sostituito dal culto cristiano):

 

Concessione per le riprese fotografiche
Provincia Autonoma di Trento - Soprintendenza per i beni culturali - Ufficio beni archeologici ai sensi del d.lgs. 42/04 - Codice dei beni culturali

Maggiori informazioni sull'informativa sui dati utilizzati

Copyright 2017 ArcheoTrentino.it. Tutti i diritti riservati.